Benvenuto nel sito Web di Schneider Electric

Benvenuto nel nostro sito Web.
 

Scegli un altro Paese

Welcome the the Schneider Electric French website. It looks like you are located in the United States, would you like to change your location?

Traduisez en francais
  • Il 14 e 22 ottobre prossimo si svolgeranno online due eventi a partecipazione gratuita, dedicati rispettivamente agli scenari, trend e tecnologie chiave per il mondo degli OEM e per dell’industria alimentare, farmaceutica e manifatturiera
  • Un confronto per capire come affrontare con successo una transizione 4.0 che faccia leva sulla digitalizzazione, l’efficienza e i servizi di nuova generazione per affrontare le sfide attuali e crescere unendo innovazione tecnologica, efficienza e sostenibilità

Schneider Electric, il leader globale nella gestione dell’energia e dell’automazione, organizza per il 14 e 22 ottobre prossimi due giornate chiamate “Smart Manufacturing Virtual Event”.

Gli eventi riprendono, con una formula virtuale, la ricca serie di iniziative che Schneider Electric rivolge al mercato, creando momenti di incontro e confronto alla scoperta di nuove tecnologie, trend, strategie e temi chiave per il futuro dell’industria italiana.  Si è voluto ricreare un “digital twin” degli eventi dal vivo, che risulti coinvolgente, permetta di scoprire l’offerta grazie a un Marketplace virtuale e consenta di organizzare anche momenti di incontro individuali con gli esperti dell’azienda.

Schneider Electric è stata una delle prime aziende che ha iniziato a parlare in Italia di Industria 4.0 e processi di Smart Manufacturing. Negli ultimi tre anni abbiamo assistito a un’accelerazione, favorita da incentivi e piani dedicati all’innovazione in ambito industriale, e il mercato ha maturato una maggiore esperienza delle potenzialità del digitale; siamo in un momento cruciale per passare da una fase di sperimentazione a una fase in cui si sfrutti al 100% l’applicabilità e la concretezza della digitalizzazione nelle realtà industriali” commenta Marco Gamba, EcoStruxure for Industry Manager di Schneider Electric.  

Negli ultimi mesi abbiamo capito chiaramente che la tecnologia è una leva essenziale per affrontare momenti di crisi dirompenti, scenari mai affrontati prima. Chi era già più pronto, si è trovato in una posizione migliore; chi non lo era o non abbastanza, e ora vuole essere pronto – e continuare a crescere - deve accelerare sul percorso di digitalizzazione senza esitare. Con questi due eventi vogliamo aiutare le aziende a orientarsi e a fare le proprie scelte con fiducia

Entrambe le giornate hanno in comune la struttura – che prevede una mattinata di sessioni plenarie e workshop e un pomeriggio dedicato alla visita libera di un ampio Marketplace Virtuale e all’organizzazione di incontri dedicati con esperti di Schneider Electric.

La sessione plenaria di entrambe le giornate tratta il tema della Transizione 4.0. Transizione 4.0 è il nuovo piano rivolto ad accelerare gli investimenti nel settore manifatturiero nel nostro paese. Durante questa sessione, importanti relatori esterni tra cui il Competence Center del Nord Est, SMACT, porteranno alcune ispirazioni su come fare innovazione e come gestire progetti di trasformazione digitale all’interno di un’industria italiana, dalla PMI alla grande azienda. Un altro ospite sarà Macco, un’azienda costruttrice di macchine, con una visione innovativa su come le tecnologie digitali possano aiutare un OEM, anche di piccole dimensioni, a cambiare il suo modello di business. Avremo poi l’intervento di una importante azienda farmaceutica che mostrerà il suo percorso di digitalizzazione verso l’Industria 4.0.

Il Piano Transizione 4.0 supera la logica di incentivazione legata solo a macchinari o impianti “4.0” e premia anche progetti di più ampio respiro legati all’innovazione tecnologica e alla sostenibilità ambientale, tema irrinunciabile che vede nella digitalizzazione un grande abilitatore in ottica di risparmio energetico, efficienza nell’uso delle risorse, sperimentazione di modelli basati sulla circolarità e sulla riduzione dell’impatto ambientale e di emissioni. Tratteremo il tema della transizione ecologica con Omag, che ha avviato un percorso per rendere più sostenibili i suoi prodotti finiti, ovvero le macchine di packaging.

Nell’ottica dell’innovazione tecnologica, spinta su ambiti ancora più di “frontiera”, comunque incentivati dal Piano Transizione 4.0, interverrà Pomiager, azienda operante nel settore ICT, con grande esperienza sulla tecnologia blockchain, portando alcuni esempi concreti di applicazioni in ambito industriale.

Il 14 ottobre i temi dei workshop e degli interventi saranno focalizzati in particolare sulla digitalizzazione delle macchine industriali. Verranno mostrati esempi concreti attraverso workshop dedicati alla presentazione di tutti i benefici nel realizzare una “control room” per gestire il parco installato di un OEM, all’analisi di casi reali di applicazione di manutenzione predittiva e all’utilizzo di strumenti digitali per virtualizzare e dimensionare una linea multi-robot.

La giornata del 22 ottobre si focalizza sul mondo dell’industria alimentare, farmaceutica e manifatturiera. Saranno trattati argomenti che mostreranno i benefici concreti della digitalizzazione dei processi industriali, quindi l’utilizzo di software per monitorare e tracciare la produzione, le soluzioni abilitanti per la “transizione 4.0”, con particolare attenzione agli impianti con una base installata e infine la gestione del Service e della manutenzione nell’era Digitale.  

In entrambe le giornate, saranno proposti anche due workshop che si occupano del tema chiave della cybersecurity – centrale per ogni processo di innovazione basato sul digitale – e presentano, con EcoStruxure Virtual Tour, tutte le caratteristiche della piattaforma di digitalizzazione proposta da Schneider Electric al settore industriale.

La partecipazione ai due Smart Manufacturing Virtual Event è gratuita, previa iscrizione da effettuare online sul sito web dedicato, che offre anche maggiori dettagli sui contenuti: https://events.schneider-electric.it/smart-manufacturing-virtual-event/

Italy

Adozione della piattaforma di certificazione Wiztopic con tecnologia Blockchain

Dal 2 ottobre 2019, per salvaguardare le comunicazioni, Schneider Electric ne certifica i contenuti in Wiztrust. È possibile controllare l'autenticità sul sito Web Wiztrust.com relativamente alle comunicazioni aziendali.
<script> $(document).ready(function() { $('head').append('<meta name="apple-itunes-app" content="app-id=714825126">'); }); </script>
<!-- Start SmartBanner configuration --> <meta name="smartbanner:title" content="mySchneider"> <meta name="smartbanner:author" content="Schneider Electric SA"> <meta name="smartbanner:price" content="Gratuito"> <meta name="smartbanner:price-suffix-apple" content=" - On the App Store"> <meta name="smartbanner:price-suffix-google" content=" - Google Play"> <meta name="smartbanner:icon-apple" content="//lh3.googleusercontent.com/lAVirntKlp63vbntUZvOkMvZI8fE4rIoA5Lwif9M09VxzFhcWE21sTDYqJqOqIPqg4m4=w300-rw"> <meta name="smartbanner:icon-google" content="//lh3.googleusercontent.com/lAVirntKlp63vbntUZvOkMvZI8fE4rIoA5Lwif9M09VxzFhcWE21sTDYqJqOqIPqg4m4=w300-rw"> <meta name="smartbanner:button" content="Visualizza"> <meta name="smartbanner:button-url-apple" content="http://m.onelink.me/e5bff3e5"> <meta name="smartbanner:button-url-google" content="https://app.appsflyer.com/com.schneider.qrcode.tocase?pid=Web&c=Smart_app_bannerIT"> <meta name="smartbanner:enabled-platforms" content="android"> <!-- End SmartBanner configuration --> <link rel="stylesheet" href="[PublicationUrl]/assets-re1/css/smartbanner.min.css" /> <script type="text/javascript" src="[PublicationUrl]/assets-re1/js/smartbanner.min.js"></script>
Il browser non è aggiornato e presenta problemi di sicurezza noti. Potrebbe inoltre non visualizzare tutte le funzionalità di questo sito Web o di altri siti Web. Aggiornare il browser per accedere a tutte le funzionalità di questo sito Web. Per una funzionalità ottimale, si consiglia l'ultima versione di Google Chrome, Mozilla Firefox o Microsoft Edge.